Vincenzo Caccico in posa con una delle sue prede: uno squalo